Bitcoin dovrebbe avere degli arresti per il commercio o degli interruttori automatici?

19 ottobre 1987. Meglio conosciuto come Black Monday (ora una serie originale di Showtime), fu il peggior crollo del mercato nella storia degli Stati Uniti dopo il Black Tuesday del 29 ottobre 1929, che scatenò la Grande Depressione. Il Black Monday, la media industriale del Dow Jones è scesa del 22,6%, mentre i contratti a termine S&P 500 sono crollati del 29%.

Con i volumi di trading alle stelle e i sistemi travolti in tutto

Con i volumi di trading alle stelle e i sistemi travolti in tutto il mondo nell’ottobre 1987, è stata finalmente messa in atto una soluzione nota come „arresto del trading“, che fondamentalmente ha agito come un interruttore per interrompere il trading. Ancora oggi, la SEC regola gli arresti delle negoziazioni a livello di mercato, anche se un singolo mercato, anche un singolo titolo, può innescare il proprio blocco.

Gli arresti delle negoziazioni possono interrompere le negoziazioni per 15 minuti e, in casi gravi, possono chiudere le negoziazioni per la giornata. Il 12 marzo 2020 il mercato azionario ha subito un forte crollo a causa della pandemia globale, innescando un blocco di livello 1.

Mentre i mercati finanziari tradizionali hanno un sistema in atto – e la crittovaluta? La Bitcoin Evolution ha subito alcuni importanti sbalzi d’umore in risposta all’incertezza economica, ma gli investitori accoglieranno con favore un’azione di regolamentazione nel loro mercato decentralizzato?

Si tratta di una comunicazione di marketing e non deve essere considerata come una consulenza di investimento, una raccomandazione personale o un’offerta o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di strumenti finanziari. Questo materiale è stato preparato senza tenere conto di particolari obiettivi di investimento o situazione finanziaria, e non è stato preparato in conformità con i requisiti legali e regolamentari per promuovere la ricerca indipendente. Qualsiasi riferimento ai risultati passati di uno strumento finanziario, di un indice o di un prodotto di investimento preassortito non sono, e non devono essere considerati come un indicatore affidabile dei risultati futuri.

Tutti i contenuti di questo rapporto hanno solo scopo informativo

Tutti i contenuti di questo rapporto hanno solo scopo informativo e non costituiscono una consulenza finanziaria. eToro non fornisce alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità in merito all’accuratezza o alla completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata redatta utilizzando informazioni disponibili al pubblico.

I criptoassets sono strumenti volatili che possono fluttuare ampiamente in un periodo di tempo molto breve e quindi non sono adatti a tutti gli investitori. A parte i CFD, il trading dei criptoasset non è regolamentato e quindi non è supervisionato da alcun quadro normativo dell’UE. Il vostro capitale è a rischio.

Questo contenuto è sponsorizzato e deve essere considerato come materiale promozionale. Le opinioni e le dichiarazioni qui espresse sono quelle dell’autore e non riflettono le opinioni di The Daily Hodl. The Daily Hodl non è una società controllata o di proprietà di ICO, startup a catena o aziende che fanno pubblicità sulla nostra piattaforma. Gli investitori dovrebbero fare la loro due diligence prima di effettuare qualsiasi investimento ad alto rischio in qualsiasi ICO, blockchain startup o cripto valute. Vi informiamo che i vostri investimenti sono a vostro rischio e che eventuali perdite sono a vostro carico.